Welcome to the Pierobon English Blog!
Il materiale presente in questo blog è pubblicato senza fine di lucro e per scopo educativo-didattico, ma se qualcuno dovesse ritenere di avere eventuali diritti di proprietà ( © ® ) sullo stesso, è pregato di comunicarlo e provvederemo a rimuoverlo.
Materials included in this blog are published for nonprofit, non-commercial educational purposes only. Should you claim copyright property on any parts of it, please let us know and we will promptly remove them.


Sunday, 20 March 2011

The passive (il passivo)


I TEMPI PASSIVI







 This house was built 20 years ago.


Costruzione attiva e costruzione passiva

In una frase attiva, il soggetto compie attivamente l’azione espressa dal verbo.

<Mark legge un libro.>

Mark è il soggetto del verbo legge. Compie attivamente l’azione di leggere. Si tratta di una frase attiva.

Nella frase passiva, il soggetto subisce passivamente l’azione espressa dal verbo.

<Il libro è letto da Mark.>

Il complemento oggetto della frase attiva, il libro, diventa soggetto del verbo è letto. Tuttavia il libro non compie nessun’azione, se ne sta lì fermo e passivamente viene letto. Si tratta di una frase passiva.

Chi in realtà compie l’azione è il complemento di agente (da Mark).

Solamente i verbi transitivi, cioè quelli che hanno un complemento oggetto, possono essere messi in forma passiva, poiché è il complemento oggetto attivo a diventare soggetto della frase passiva.

Quando si usa la costruzione passiva in inglese


Paragoniamo queste due frasi, la prima attiva, la seconda passiva:


Mark legge un libro.
Il libro è letto da Mark.


Esprimono lo stesso concetto. Notiamo però che la prima frase è più semplice e lineare della seconda.

La costruzione passiva risulta sempre più contorta della costruzione attiva. In inglese, dove è sempre preferibile esprimersi nel modo più semplice possibile, si tende a prediligere la costruzione attiva.

Esistono tuttavia delle circostanze in cui si preferisce utilizzare la costruzione passiva.


 



Uso il passivo quando…

Esempio
  • Non so chi compie l’azione.
    Quando
  • manca un soggetto attivo concreto, la costru-zione passiva consente di dare un soggetto definito alla frase.
In queste frasi normalmente il complemento di agente non viene espresso.
Frase attiva:
<Hanno costruito questa casa 20 anni fa.>
Chi ha costruito la casa? Non lo so. Manca un soggetto concreto.


Volgendo la frase al passivo, il complemento oggetto, questa casa, diventa soggetto.


Costruzione passiva:
Questa casa è stata costruita 20 anni fa.
This house was built 20 years ago.
  • La frase attiva ha un soggetto concreto. Tuttavia, ai fini del discorso che sto facendo, mi interessa
  • porre l’accento sull’oggetto su cui l’azione ricade piuttosto che su chi la compie. Poiché nella costruzione passiva il complemento ogget-to diventa soggetto, viene messo in prima posizione, acquistan-do maggior importan-za nella frase.
Quando viene espresso il complemento di agente in inglese, questo è preceduto dalla preposizione by.
Sto parlando di un libro appena uscito e dico:
<20.000 persone hanno già letto questo libro.>


Se, ai fini di ciò che sto dicendo, mi interessa maggiormente porre l’accento sul libro piuttosto che su chi lo ha letto, giro la frase in forma passiva, in modo che il libro diventi soggetto ed acquisti una maggior importanza nella frase.  
     
Questo libro è già stato letto da 20.000 persone.
This book has already been read by 20,000 people.
  • Si esprimono in inglese
  • frasi che in italiano sono impersonali, cioè che hanno un soggetto generico. La persona "di cui" si parla diventa soggetto della frase ed il secondo verbo viene messo all’Infinito o all’Infinito Progressivo se nella frase attiva è richiesto il Present Continuous.
È anche possibile utilizzare la costruzione attiva con un soggetto generico: they, people. Tuttavia la costruzione passiva è più comune.




Questo tipo di costruzione passiva è frequente con i seguenti verbi:
To say (dire)
to think (pensare)
to believe (credere)
to consider (considerare)
to report (riportare, riferire)
to know (sapere)
to expect (aspettarsi)
to suppose (supporre)
Si dice che quella donna abbia 105 anni.
Si dice: costruzione impersonale.

Costruzione attiva con soggetto generico:
They say that woman is 105 years old.


Nella costruzione passiva "quella donna" diventa soggetto.

That woman is said to be 105 years old.

Si pensa che lui viva a Roma.

Costruzione attiva:
People think that he is living in Rome.

Costruzione passiva:
He is thought to be living in Rome.
Ci si aspetta che lo sciopero finisca presto.

The strike is expected to end soon.


Costruzione dei tempi passivi


Tutti i tempi passivi sono tempi composti, che utilizzano l’ausiliare to be al tempo attivo corrispondente ed il Participio Passato del verbo che si vuole mettere in forma passiva.


     To be al tempo attivo corrispondente + Participio Passato


Esempio:

<Questa casa è stata costruita 20 anni fa.>

Il verbo to build (costruire) deve essere messo al Simple Past passivo (l’azione è passata, il tempo in cui si è svolta è passato).

Per costruire il Simple Past passivo devo mettere il verbo to be al Simple Past (was / were) ed il verbo to build al Participio Passato (3° voce del paradigma).

This house was built 20 years ago.
 
I tempi passivi progressivi seguono lo stesso schema, utilizzando il corrispondente tempo progressivo del verbo to be.

Poiché è sempre presente l’ausiliare to be, per mettere il verbo in forma interrogativa o negativa, si mette il verbo essere in forma interrogativa o negativa.
Quando è stata costruita quella casa?
When was that house built?

Quella casa non è stata costruita 20 anni fa, è stata costruita 25 anni fa.
That house wasn’t built 20 years ago, it was built 25 years ago.

Nella seguente tabella sono mostrati esempi dei tempi verbali di uso più comune per il verbo build-built-built (costruire).


Tempo verbale

Forma attiva

Forma passiva
InfinitoTo buildTo be built
Forma basebuildbe built
-ing formbuildingbeing built
Simple PresentI buildIt is built
Present ContinuousI am buildingIt is being built
Simple PastI builtIt was built
Past ContinuousI was buildingIt was being built
Present PerfectI have builtIt has been built
Past PerfectI had builtIt had been built
Future TenseI will buildIt will be built
Condizionale PresenteI would buildIt would be built
Condizionale PassatoI would have builtIt would have been built




Costruzioni passive particolari

Costruzione passiva dei verbi che reggono il doppio oggetto

Dare qualcosa a qualcuno

Alcuni verbi reggono in italiano il complemento di termine della persona (a chi?) ed il complemento oggetto della cosa (che cosa?).

Alcuni di questi verbi sono:

Dare (to give)
Dire (to tell)
Mostrare (to show)
Chiedere (to ask)
Offrire (to offer)
Pagare (to pay)
Insegnare (to teach)

In inglese questi verbi, oltre alla costruzione corrispondente all’italiano, possono avere anche una costruzione con il doppio complemento oggetto, della persona e della cosa.
 

a) To give something to someone
b) To give someone something

Poiché nella costruzione b) sono presenti due complementi oggetti, sono possibili in inglese due costruzioni passive.

Costruzione attiva:

They gave Mark the book. (Hanno dato il libro a Mark)

Mark: oggetto 1
The book: oggetto 2

Costruzione passiva:

1.   Mark  diventa soggetto della frase passiva.
  • Mark was given the book.
uesta frase non ha una traduzione letterale in italiano, perché in italiano non esiste una costruzione passiva in cui figuri il complemento oggetto (the book).

In inglese è questa la costruzione passiva che si usa più comunemente.

2.   The book diventa soggetto della frase passiva
  • The book was given to Mark. (Il libro è stato dato a Mark.)
I was born


Il verbo nascere si esprime in inglese utilizzando le forme passive del verbo bear - bore - borne / born = portare, generare

La forma born del Participio Passato è utilizzata solo nelle forme passive che hanno il significato di nascere.



I was born in 1958 = sono stato generato >>> sono nato nel 1958

Trattandosi di un evento collocabile in un momento preciso del passato, si utilizza il Simple Past, quindi in questo caso il Simple Past passivo del verbo to bear.







4 comments:

Anonymous said...

t v b ceci

Anonymous said...

e proprio un bell sito, peccato solo ke sia cosi corto.

Anonymous said...

e grande proff

Anonymous said...

anke se non sono di questa scuola vi faccio i complimenti per il vostro bellissimo sito; siete propri fortunati, beati voi!